adsense_link_alto

sabato 14 gennaio 2012

bacchetta magica!

La sfortuna vi perseguita, l'influenza incombe durante le vacanze di natale, c'è "la crisi", non sapete più che pesci pigliare...

niente paura! Ecco l'occorrente:
  • un rametto di ulivo (o legno in genere)
  • cartoncino ritagliato da qualche scatola
  • un ciuffetto di addobbo natalizio dorato
  • un fondo di una bottiglia di plastica dell'acqua
  • carta stagnola
  • vinavil

Si disegna sul cartoncino una stella e la si ritaglia.  (2 volte in modo da avere 2 stelle).
Si mette il rametto in mezzo alle due stelle e lo si fissa con della colla. Si incollano anche le punte della stella. (Io le ho tenute strette con delle mollette fino a completa asciugatura della colla). 
Si taglia il fondo da una bottiglia di plastica e si tagliano tutte striscioline come raggi. A questo punto scaldiamo i raggi con l'aria calda di un phon e le striscioline si "arricciano" come in foto. Decoriamo il centro della bacchetta magica con il ciuffetto dorato. E per finire avvolgiamo il rametto con della carta stagnola, fissandola con dello scotch tutto intorno.
Et voilà.
Bidibibò bidibù, fa la ma..mma tutto quel che vuoi tu!

4 commenti:

  1. Uaooo che bello! Complimenti quanta creatività! Ti ho conosciuta grazie al contest bricolage & ricette! Ho deciso di seguirti, se ti va passa da me, così potrai conoscermi meglio! Condividiamo le stesse passioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria e benvenuta! Passerò da te senz'altro.

      Elimina
  2. Questa versione della bacchetta magica mi piace molto e a guardarla bene deve fare grandi magie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grandissime magie!! Puoi dirlo !

      Elimina

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero. Alimenta la mia voglia di fare!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...